Museo Archeologico Nazionale

Il Museo Archeologico Nazionale è il più grande museo in Grecia e uno dei più importanti al mondo. E’ ospitato in un imponente edificio neoclassico del 19° secolo, creato dal famoso architetto del tempo,Ernesto Tsiller. 

Il suo scopo originario era quello di ricevere tutti i reperti degli scavi del 19° secolo, soprattutto dall’ Attica, ma anche da altre parti del paese; a poco a poco si è arricchito di reperti provenienti da tutte le parti dell’antico mondo greco.

Le sue ricche collezioni, che contano più di 11.000 reperti, tra cui opere del neolitico, delle Cicladi, della civiltà micenea, sculture dal 7° secolo aC al 5° secolo d.C, opere rappresentative di antiche ceramiche greche dall’ 11° secolo aC all'epoca romana, opere in metallo ma anche opere di arte Egizia e dell’ Antichità Orientale.

Oltre alle mostre vale la pena visitare anche il ricco archivio del museo e la biblioteca, nella quale sono contenute edizioni rare di studi scientifici.