Porto Veneziano – Faro Egiziano

Il Porto Veneziano di Chania è forse uno dei luoghi più fotografati di Creta. Anche se non ci siete mai stati prima, vi sentirete subito a vostro agio.

La passeggiata inizia lungo il mare con prima fermata al Museo Marittimo di Creta, l’edificio di cui si erge imponentemente all’ingresso del porto. Dopo aver ammirato il ricco patrimonio marittimo dell’isola, continuate il vostro giro arrivando alla moschea turca di Küçük Hassan (Yali Camii).

Intanto, potete sedervi a uno dei ristoranti o bar locali e godervi la vista magnifica insieme con piatti tradizionali. Date per scontata l’offerta di un bicchierino di raki!

Prima di avanzare verso le famose stradine della vecchia città di Chania, con le bougainville fiorite, i vasi di basilico profumato e i balconi pittoreschi, non mancate di visitare il Faro Egiziano che sta allo stesso punto dal tardo 16simo secolo. È uno dei più antichi fari nel mondo, a 21 m di altezza, costruito dai veneziani e ricostruito dagli egiziani: marchio unico del porto di Chania. Posate accanto alla “gemma della città”, come lo chiamano i locali, e create un souvenir veramente speciale.