Panaghia Ekatontapyliani

La chiesa storica di Panaghia Ekatontapyliani (Nostra Signora dei Cento Cancelli) è l’attrazione più famosa di Paros, trovata in Paroikia (Parikià), il capoluogo dell’ isola.

È il più grande monumento paleocristiano in Grecia, che –come narra la tradizione- fu costruito nel IV secolo d.C. da Costantino il Grande chi voleva adempiere un voto precedente di sua madre, Aghia Eleni (Santa Elena).

È nota anche come «Katapoliani”; al suo interno, nella parte del Santuario, ci sono due strutture architettoniche molto importanti: il Ciborio che sovvrasta l’ altare e il sintronon anfiteatrale, entrambe opere in marmo.

Se vi trovate a Paros il Ferragosto, avrete l'opportunità di assistere la processione dell'icona di Panaghia Ekatontapyliani per le strade di Paroikia. Subito dopo, comminciano le celebrazioni che culminano la sera, quando il cielo della città si illumina da uno spettacolo pirotecnico meraviglioso.