La Koules o altrimenti il Castello a Mare o Rocca a Mare è la fortezza veneziana (torre) che domina l'ingresso del porto veneziano e incute soggezione ai visitatori dell’isola con la sua magnificenza. I veneziani la chiamavano la "Fortezza del mare", dal momento che li proteggeva dai pirati e dagli altri pericoli che provenivano dal mare. Le mura esterne sono larghe 9 metri, mentre quelle interne raggiungono i 3 metri. 
Inoltre il nome  "Koules" deriva dal turco Su Kulesi e costituisce uno dei più discussi monumenti di Iraklio  e simbolo della città. Si dice che nel seminterrato della torre siano stati tenuti prigionieri e torturati i ribelli cretesi.
Oggi l'edificio viene a volte utilizzato per mostre d'arte ed eventi, e si può visitare Koules e ammirarne il suo splendore da vicino ogni giorno.